Evento Plastica Seconda Vita I relatori dell'evento “La certificazione Plastica Seconda Vita”: il caso Ecoplen

Tra i relatori dell'evento "La certificazione Plastica Seconda Vita: opportunità e potenzialità alla luce del collegato ambientale" ci sarà anche Vincenzo Moramarco, amministratore unico di Ecoplen Srl. Nella sala conferenze dello Starhotels Ritz il 10 giugno racconterà come un'azienda nata nel profondo sud sia riuscita a creare un prodotto fatto con non meno del 70% di polietilene rigenerato certificato Plastica Seconda Vita e riconosciuto dal Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture con l'omologa ADR.

Con un intervento dal titolo "Case history: la sostenibilità per Ecoplen tra tradizione e innovazione", Vincenzo Moramarco racconterà la sua avventura. Ecco qualche anticipazione.

 

Cosa fa Ecoplen?

ECOPLEN srl Innovazioni Sostenibili è la prima azienda al mondo ad utilizzare non meno del 70% di polietilene rigenerato da rifiuto post-consumo per la fabbricazione di taniche in plastica da 5, 10, 20 e 25 litri.

Come valutate il progetto Plastica Seconda Vita?

Lo conosciamo da anni e rappresenta per noi l'unico marchio serio accreditato che, verificando l'intera filiera della rigenerazione della plastica, può certificare la corretta applicazione delle buone prassi sull'intero ciclo produttivo.

Qual è oggi la criticità più forte nella sfida alla sostenibilità?

Vincere la battaglia culturale che vede svilire i prodotti in plastica riciclata. Bisogna smettere di considerarli prodotti di serie B, pensando che debbano costare meno.

Cosa fate per affrontare questa criticità?

Associamo ai nostri prodotti molti contenuti tecnici, in modo da spiegare la ricerca e il lavoro dietro le nostre taniche e i nostri prodotti innovativi, come il telo per la pacciamatura agricola. Il nostro rigenerato plastico ha il 99,7% di polietilene. In questo modo il polimero è alla sua massima potenzialità. Abbiamo bisogno di dare al riutilizzo dei materiali un valore tecnico, prima che economico, in modo che il mercato individui nel nostro prodotto una precisa soluzione.

 

 

© 2017 IPPR - Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo - C.F.: 97381090154 - Via San Vittore 36, 20123 Milano - Tel: 02 43928247 - Fax: 02 435432 . All Rights Reserved.Design & Development by Sogesi