Evento Plastica Seconda Vita - I relatori dell'evento - SGS, aiutare le aziende a vincere la sfida della sostenibilità

Tra i relatori che hanno illustrato le potenzialità del marchio Plastica Seconda Vita  c'è SGS, organizzatore con IPPR dell'evento dello scorso 10 giugno e azienda leader nel mondo per i servizi di ispezione, verifica, analisi e certificazione.

Ecco qual è il ruolo di SGS nella lotta per la sostenibilità e quali i benefici per le aziende che ne richiedono i servizi.

 

Cos'è e cosa fa SGS?

SGS è l'azienda leader nel mondo per i servizi di ispezione, verifica, analisi e certificazione, siamo 85.000 nel mondo, operiamo attraverso una fitta rete di oltre 1.800 uffici e laboratori dislocati in ogni angolo del pianeta.

I nostri servizi principali possono essere suddivisi in quattro categorie:

  • Ispezione: la nostra gamma di servizi di ispezione e verifica, che ci pone tra i leader a livello mondiale,comprende attività come il controllo delle condizioni e del peso delle merci durante la movimentazione, controllo della quantità e qualità soddisfacendo tutti i requisiti normativi delle diverse regioni e dei diversi mercati.
  • Analisi: la nostra rete globale di strutture di analisi, con personale esperto e competente, ci consente di ridurre i rischi, accorciare i tempi di commercializzazione e testare qualità, sicurezza e performance dei prodotti dei nostri clienti rispetto agli standard normativi, di salute e di sicurezza.
  • Certificazione: consentiamo di dimostrare che i prodotti dei nostri clienti, i loro processi, sistemi o servizi sono conformi agli standard e ai regolamenti nazionali o internazionali o agli standard stabiliti dal cliente, attraverso certificazione
  • Verifica: garantiamo che i prodotti e i servizi sono conformi agli standard globali e alle normative locali. Unendo una copertura globale con la conoscenza locale e con un'esperienza e una competenza molto forti praticamente in qualsiasi settore, SGS copre l'intera catena di fornitura dalle materie prime fino al consumo finale.

I servizi che offriamo sono orientati ad aiutare i nostri clienti a navigare in un mondo sempre più regolamentato, desideriamo dare un valore significativo alle attività dei nostri clienti assicurando la sostenibilità del business.

Oltre a fornire servizi che promuovono uno sviluppo sostenibile, i nostri valori mostrano anche un impegno per la sostenibilità aziendale. Per noi la sostenibilità concerne la gestione a lungo termine di imprese redditizie, tenendo al contempo conto di tutti gli effetti economici, sociali e ambientali, sia positivi che negativi, che abbiamo sulla società.

Come valutate il progetto Plastica Seconda Vita?

Riteniamo che il progetto Plastica Seconda Vita possieda un alto potenziale innovativo, perché è il primo marchio a nascere a livello europeo per la plastica riciclata ed è una certificazione ambientale di prodotto che permette la valorizzazione dei rifiuti plastici attraverso la loro visibilità e identificazione.

Per le aziende, ottenere il marchio Plastica Seconda Vita, oltre a sottolineare l’approccio sostenibile adottato nei confronti dell’ambiente, consente di sfruttare le potenzialità commerciali secondo il nuovo codice appalti e ai fini del Green Public Procurement.

Qual è secondo voi la criticità più forte oggi nella sfida alla sostenibilità?

Dare concretezza alla parola “sostenibilità”. Questo termine oggi è sempre più utilizzato, in tutti gli ambiti e, talvolta, impropriamente. La criticità è quella dare al termine “sostenibilità” un reale valore, che sia generato da processi, procedure e metodologie di controllo misurabili e affidabili, lungo tutta la filiera produttiva, dalla progettazione alla distribuzione, passando per la supply chain.

Cosa fate per affrontare questa criticità?

Come fornitori di servizi ed expertise in ambito B2B, l’obiettivo di SGS è di mettere i propri clienti nella condizione migliore per affrontare al meglio le sfide poste dalla sostenibilità. Siamo in grado di supportare i nostri clienti, grazie al nostro know-how, frutto di una consolidata esperienza sul campo di oltre 100 anni di attività in Italia, attraverso la progettazione di percorsi che coprono il tema della sostenibilità a 360° in diversi ambiti: Governance, Sociale, Ambientale, con una pluralità di servizi che solo SGS può offrire: analisi di laboratorio, ispezioni, audit, consulenza e formazione.

I servizi sviluppati ed offerti da SGS, come l’attestazione del bilancio di sostenibilità, la certificazione ambientale di prodotto (EPD)  e di tutti i servizi volti a confermare la riduzione degli impatti ambientali (come il Life Cycle Assessment LCA, la certificazione ISO 50001 e le diagnosi energetiche), consentono, ai nostri Clienti, di ottenere un vantaggio competitivo, riconosciuto dal mercato e dagli stakeholder.

SGS - le attività, la sfida della sostenibilità, l'importanza del marchio PSV

© 2017 IPPR - Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo - C.F.: 97381090154
Via San Vittore 36, 20123 Milano - Tel: 02 43928247 - Fax: 02 435432 .
All Rights Reserved. Informativa privacy e cookie policy
Design & Development by Sogesi