Il Piano d’Azione Nazionale sul GPP: il seminario dell'8 marzo

Il Comune di Feltre, l’Istituto Agrario “A. Della Lucia” di Feltre, l’Ente Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, il Dipartimento DAFNAE dell’Università di Padova, l’Associazione AVEPROBI e l’Azienda Agricola BIOALPI, nell'ambito del Progetto “S.I.T.I.A.B.B. (Sistemi innovativi di trasferimento dell'innovazione per l'agricotura biologica bellunese), hanno organizzato in collaborazione con Punto 3 S.r.l. e con la sponsorizzazione di IPPR - un seminario specialistico, della durata di 4 ore, con l’obiettivo di fornire un aggiornamento sul Green Public Procurement e l’applicazione dei “Criteri Ambientali Minimi (CAM) resi obbligatori dal nuovo Codice degli Appalti e concessioni (D. Lgs 50/2016), dal titolo: "Il Piano d’Azione Nazionale sul GPP: le modalità di attuazione dei criteri ambientali minimi. Nuovo Codice Appalti, Piano d’Azione Nazionale sul GPP e modalità di attuazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM)".

 

Il seminario si è tenuto giovedì 8 marzo dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso l’Istituto Istruzione Superiore Agrario “A. Della Lucia” di Feltre loc. Vellai - Feltre - Belluno

 

Il seminario ha approfondito la conoscenza sugli strumenti di valutazione delle qualità ambientali dei prodotti e dei servizi anche con un focus dedicato ai servizi di ristorazione collettiva. L’intervento di IPPR ha illustrato il significato in termini di garanzie offerte da una certificazione riconosciuta Accredia come Plastica Seconda Vita, nonché le molteplici possibilità di acquisto da parte delle pubbliche amministrazioni grazie agli oltre 2.000 prodotti in plastica riciclata certificata ,PSV. Il seminario era rivolto ai dipendenti che all’interno degli enti pubblici ed in particolare dei Comuni del territorio si occupano di acquisti o che supportano sul piano tecnico – scientifico le attività di approvvigionamento, ai dipendenti degli Istituti scolastici che si occupano di acquisti, alle aziende fornitrici di beni e servizi rivolti ad enti pubblici.

 

Programma

- 09:00 registrazione partecipanti

- 09:10 Le novità apportate dal Codice degli Appalti e concessioni e l’attuazione del “Piano d’Azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione” (PAN GPP). I principi dell’economia circolare nel GPP e i principali marchi ecologici esistenti.

- 10:30 Il marchio Plastica Seconda Vita e il valore delle certificazioni ambientali nella valutazione della conformità ai CAM a cura di IPPR, Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo.

- 11:15 pausa

- 11:30 I Criteri Ambientali Minimi (CAM) per il servizio di ristorazione collettiva e la fornitura di derrate alimentari [DM 25 luglio 2011 - G.U. n. 220 del 21 settembre 2011].

- 12:00 Gli acquisti verdi come strumento di implementazione per la costituzione del Biodistretto. Prospettive e esempi di fornitura con prodotti agroalimentari locali a Km0 e filiera corta a cura dei referenti dell’Ist. Agrario “A. Della Lucia” di Feltre, partner del progetto CLAIM PSR VENETO Mis. 16.1.1 Innovation Brokering (www.dolomitismartfood).

 

© 2017 IPPR - Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo - C.F.: 97381090154
Via San Vittore 36, 20123 Milano - Tel: 02 43928247 - Fax: 02 435432 .
All Rights Reserved. Informativa privacy e cookie policy
Design & Development by Sogesi