CIRCOLARE
Differito al 30 giugno il termine per la presentazione del MUD

Apprendiamo dal sito del Governo che il Consiglio dei Ministri ha approvato, questa mattina, un pacchetto di norme urgenti, su proposta dei Ministri Prestigiacomo, Scajola e Matteoli, contenenti, tra l’altro, il differimento al 30 giugno 2010 della presentazione delle dichiarazioni relative al modello unico di dichiarazione ambientale (MUD).

Tale provvedimento pone fine alla situazione di impossibilit√†, da parte delle aziende, di assolvimento dell’ obbligo di compilazione ed invio dei dati relativi al 2009, creatasi in seguito alla pubblicazione, appena due giorni prima del termine originariamente previsto, del modello da utilizzare.

Sarà cura di IPPR mettere a disposizione dei propri Soci, nei prossimi giorni, i testi delle succitate norme.